La sublimazione: la tecnologia per i decori su misura

La personalizzazione di un flacone si identifica generalmente tramite etichettatura o rivestimento.

Tuttavia, una tecnica non paragonabile alle altre modalità di decoro è la SUBLIMAZIONE.

Per SUBLIMAZIONE si intende il trasferimento a caldo di un inchiostro specifico da un supporto cartaceo ad una superficie assorbente; è l’unica tecnologia che permette di decorare il packaging nella sua totalità ed è siglata 3D, poiché si può applicare a contenitori di ogni forma e proporzione ed anche a superfici presentanti depressioni o rilievi.

L’inchiostro viene fisicamente assorbito dalla superficie decorata in maniera irreversibile che  risulta, quindi, inattaccabile da agenti chimici e dall’usura per sfregamento. Questa tecnologia può essere applicata a materiali come il vetro, l’alluminio o la plastica, a patto che resistano al calore di sublimazione.

il nostro impianto di sublimazione.

Esempi Sublimati

Il risultato finale è unico perché il decoro ricopre tutta la superficie del packaging, includendo per esempio nei flaconi, anche il collo e il fondo del flacone stesso. Non ci sono limitazioni nel numero delle tonalità di colore o nella tipologia di immagine da riprodurre.

Un dettaglio non trascurabile è che si tratta di un procedimento altamente flessibile, che permette di decorare in maniera esclusiva packaging anche in piccoli lotti , per edizioni limitate o piccole serie.

SCOPRI COSA TI SERVE SAPERE PER SUBLIMARE IL TUO PACKAGING

IL TUO PACAKGING E’ IN

LA FORMA DEL TUO FLACONE E’

LA TUA GRAFICA E’:

LA RESA FINALE SARA’

LA FINITURA SARA’

13 + 15 =